Raccolta delle stampe Adalberto Sartori

Cotugno Teodoro

Desio Mi 1943 Salerano sul Lambro LO
incisore pittore

Nasce a Desio (MI) nel 1943. Vive e lavora a Salerano sul Lambro (LO).Nel triennio 1979-1981 frequenta i Corsi Internazionali sulle tecniche dell’incisione presso l'Istituto Statale d'Arte di Urbino. Realizza cartelle e illustra libri di autori contemporanei con incisioni originali stampandole personalmente con il proprio torchio calcografico. Sia nell'incisione che nell'arte pittorica ama recarsi con le lastre metalliche e con i colori ad olio e ad acquerello, nelle campagne lodigiane ritraendo le cascine, l'Adda, le lande, i boschi, e tutto ciò che la natura circostante gli offre.

Mostre e rassegne: 1970 - Galleria Civica, Lecco, personale; 1971 - Civica Galleria Il Poliedro, Cremona; 1972 - Galleria De Grandi, Vigevano (PV); 1996 - Sala Filodrammatici, Cremona, personale; 1980 - Assisi; 1981 - Galleria Botticella, Pavia, personale; 1982 - Biblioteca Comunale, Palazzo Sormani, Comune di Milano, personale di incisioni; Galleria delle Stampe, opera grafica, Brescia; 1983 - opera grafica, Pavia; 1984 - Casa di Raffaello, Urbino, personale, presentazione in catalogo di Walter Piacesi; Galleria Il Torrazzo, Cremona, personale; 1985 - Galleria La Tavolozza, Trento, personale; 1987 - Treviglio, Milano, Pavia e Piacenza, personali; 1988 - Galleria Ponte Rosso, selezione di incisioni, Milano, personale, presentazione di Enzo Fabiani; 1989 - “Cotugno, Aime e Musante,” Libreria Antiquaria Prandi, Reggio Emilia, mostra collettiva; Galleria Il Capricorno, Bormio (SO), personale, presentazione in catalogo di Pier Luigi Gerosa. 1990 - VI Triennale dell’Incisione di Milano. 1991 - I Rassegna Nazionale per l’Incisione, Osimo (AN); 1992 - Galleria Il Bulino, Milano, personale, in catalogo testo di Marco Fragonara e Simona Orlandini; 1993 - XII edizione del Premio Internazionale per l’Incisione di Biella (VC); I Biennale Nazionale di Incisione, Acqui Terme (CN). 1993 - 1995, 1997, 1999, 2001 - Biennale Nazionale di Incisione, Acqui Terme (CN); 1993 - Rassegna L’Incisione Italiana del XX secolo, a cura di Paolo Bellini, Palazzo Dugnani, Milano; Selezione di 50 acqueforti realizzate tra gli anni 1983 e il 1993, Centro Civico Culturale, Treviglio (BG); Trento Longaretti firma la presentazione in catalogo di una personale. 1994, VII Triennale di Incisione di Milano successivamente nello stesso anno, alla Galleria “Spazi Arte” di Piacenza ordina una personale di oli, acquerelli e incisioni. Il catalogo porta le firme di Renzo Biasion, Aldo Caserini e Giorgio Severo; 1995, personale con incisioni presso la Galleria Ponte Rosso di Milano; 1996 - Galleria d’Arte Moderna di Kazanlik (Bulgaria) personale; 1997 - personali a Piacenza, Brescia, Este (PD); 1998 - Libreria Antiquaria Prandi, Reggio Emilia, personale su invito, presentazione in catalogo di Marco Fragonara; 1999 - Casa degli Stampatori di Soncino (CR), personale Villa Carlotta, selezione di incisioni, Tramezzo, personali; 2000 - Casa di Dante, Firenze, personale; Banca Popolare di Novara, Milano, personale; Torre Posterla, Casalpusterlengo, personale; Triennale di Incisione di Cracovia (Polonia), su invito; 2002 - selezione di 65 lavori, ex Chiesa di San Giovanni al Borgo Vecchio, Città di Fossano (CN), presentazione in catalogo di Carlo Morra e Antonio Valsecchi; 2003 - 60 opere, Banca Popolare di Novara e Galleria Il bulino, Milano; 2004 - Retrospettiva, Galleria Fogliato, Torino, monografia firmata da Marcello Salvati; 2005 - Vigneti, Saletta Rosa Spina, Ascoli Piceno, catalogo a cura di Marco Fragonara; 2005 - donazione di 151 incisioni calcografiche e 9 libri d’autore, Gabinetto delle Stampe, Bagnacavallo (RA); Le opere vengono esposte nella Chiesa del Suffragio a Bagnacavallo, testo introduttivo di Chiara Gatti; Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza, espone 21 incisioni di proprietà della galleria, presso il Palazzo del Podestà di Castell’Arquato, con la presentazione in catalogo di Stefano Fugazza ed uno scritto di Gabriele Dadati; 2006 - 36 opere tra oli, acquerelli e incisioni, Floricoltura Oldani, Lodi; Il “non colore” della neve, Salerano sul Lambro.

Sue opere su trovano in collezioni pubbliche e nei musei di: Ancona, Assisi (PG), Bagnacavallo (RA), Casalpusterlengo (LO), Chiari (BS), Città del Vaticano, Kazanlik (Bulgaria), Lodi, Lido di Spina (RA), Mantova, Milano, Ostiglia (MN), Pavia, Piacenza, S. Colombano al Lambro (MI), Sassoferrato (AN), Senigallia (AN), Spilimbergo (PN), Tenno (TN), Urbino (PU).

Bibliografia
2009
Il Vino Inciso. La vite, l’uva, il vino. Seconda raccolta, a cura di Arianna Sartori, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica
2008
Incisori moderni e contemporanei. Raccolta di monografie illustrate, Libro Primo, a cura di Adalberto Sartori - Arianna Sartori, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, pp. 191/204
2001
Museo della Grafica del Comune di Ostiglia, a cura di Adalberto Sartori, catalogo mostra, Mantova, Arianna Sartori Editore, pp. 37, 37, 116.
2006
Arianna Sartori, a cura di, Il vino inciso, La vite, l’uva, il vino. Prima raccolta - 2006, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, pp.nn.
2007
Museo della Grafica del Comune di Ostiglia, Seconda raccolta, a cura di Adalberto Sartori, catalogo mostra, Mantova, Arianna Sartori Editore, pp. 36, 37, 115/116.
2007
Arianna Sartori, a cura di, Antonia Campanella, presentazione, Una mostra incisa, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, pp.nn.
2008
Arianna Sartori, a cura di, Il vino inciso, La vite, l’uva, il vino. Seconda raccolta - 2008, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, pp.nn.
2009
Teodoro Cotugno. Il naturalismo poetico. Presentazione di Tino Gipponi, Milano, Galleria Ponte Rosso, 2009, pp.nn.
2010
Un segno per 2 ruote. La bicicletta incisa. Prima raccolta, a cura di Arianna Sartori, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, ad vocem.
2013
Repertorio degli Incisori Italiani, VI edizione 2008-2013, a cura del Gabinetto Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo, Edit Faenza, p. 42.
2015
Teodoro Cotugno. Lungo la acque della Muzza tra alberi e cascinali, testo di Tino Gipponi, catalogo mostra, Salerano sul Lambro (LO), 2015, pp. 48.
come-un-abbraccio
Cotugno Teodoro - Come un abbraccio 2000
Le sue opere nella nostra raccolta
Risultati trovati: 54
A Silvia
Cotugno Teodoro - 36
1992
Autunno
Cotugno Teodoro - 19
1993
Begonia
Cotugno Teodoro - 32
1986
Cascina Bagnolo II
Cotugno Teodoro - 37
1992
Come un abbraccio
Cotugno Teodoro - 6
2000
Composizione nello studio
Cotugno Teodoro - 9
1985
Diciotto luglio
Cotugno Teodoro - 23
2001
Due trote
Cotugno Teodoro - 7
1983
Grande cactus
Cotugno Teodoro - 18
1993
Grandi alberi, grande luna
Cotugno Teodoro - 49
2000
Il grande nido
Cotugno Teodoro - 12
1988
Il vecchio
Cotugno Teodoro - 101
2012
La cascina scomparsa
Cotugno Teodoro - 26
2004
La cometa
Cotugno Teodoro - 102
2012
La vigna della Tomina
Cotugno Teodoro - 5
2001
Lanca a primavera
Cotugno Teodoro - 14
1988
Le Baste II
Cotugno Teodoro - 24
2002
Lodi - Abbadia Cerreto
Cotugno Teodoro - 47
1998
Lodi - La luce dei tetti
Cotugno Teodoro - 25
2003
Lodi - Orti a Lodivecchio
Cotugno Teodoro - 48
1998
Lodi - Piccolo notturno
Cotugno Teodoro
1984
Lodi - Trasparenze sull'Adda
Cotugno Teodoro - 27
2000
Lodi, Le nove arcate
Cotugno Teodoro - 15
1990
Lodi, mercato del giovedi
Cotugno Teodoro - 53
2013
Lodi: Il silenzio dei tetti
Cotugno Teodoro - 60
2007
Luce e ombre nello studio
Cotugno Teodoro - 21
1998
L’Adda d’inverno
Cotugno Teodoro - 17
1992
Milano: Nevicata al Castello
Cotugno Teodoro - 52
2009
Milano: Novembre a Milano
Cotugno Teodoro - 38
1992
Milano: San Lorenzo sotto la neve
Cotugno Teodoro - 58
2009
Natura morta in penombra
Cotugno Teodoro - 31
1984
Nel parco del Tinazzo
Cotugno Teodoro - 29
1999
Oltre la rete
Cotugno Teodoro - 10
1987
Omaggio a Giovanni Barbisan
Cotugno Teodoro - 4
1990
Pergolato in controluce
Cotugno Teodoro - 40
1995
Perugia - Assisi, San Rufino
Cotugno Teodoro - 50
1982
Perugia - Assisi, Santa Chiara
Cotugno Teodoro - 51
1982
Portadore alto
Cotugno Teodoro - 13
1988
Prima della potatura
Cotugno Teodoro - 35
1990
Quattordici gennnaio
Cotugno Teodoro - 34
1989
Quattro luglio
Cotugno Teodoro - 11
1988
Questi grandi alberi
Cotugno Teodoro - 16
1991
Soggetti di luce ed ombra
Cotugno Teodoro - 39
1993
Sole pallido
Cotugno Teodoro - 30
1992
Un porto Bretone
Cotugno Teodoro - 46
1996
un Tempo / 1
Cotugno Teodoro - 104
2010
un Tempo / 2
Cotugno Teodoro - 105
2010
un Tempo / 3
Cotugno Teodoro - 105
2010
Urbino PU - Marzo ad Urbino
Cotugno Teodoro - 8
1984
Vecchia fornace
Cotugno Teodoro - 20
1997
Vigneto a San Colombano
Cotugno Teodoro - 33
1986