Raccolta delle stampe Adalberto Sartori

Dugo Franco

Grgar - Slovenia 1941 Gorizia
incisore pittore

È nato a Grgar( Slovenia) nel 1941. Dal 1975 si occupa di calcografia, studia in particolare le opere di Rembrandt e di Jiri Anderle, approfondendo le varie tecniche. Per anni l’attività grafica occuperà un posto preminente nella sua produzione e diverrà da allora presenza costante nelle più importanti Biennali e Triennali della grafica: Lubiana, Cracovia, Katowice, Lodz, Berlino, Bradford, Kanagawa, Taipei Taiwan, Tokyo, Zagabria, Il Cairo, Acqui Terme,Varna, Norimberga, Bharat Bhavan, Graz, Milano, Fredrikstad, Biella,Torino, Maastricht e altre. All’ inizio degli anni novanta riprende centralità la pittura, con un rinnovato interesse per il paesaggio, in pastelli e oli, e per il ritratto, un genere che attraversa tutta la sua produzione. Dal 1989 al 1995 è docente di tecniche dell’ incisione all’ Accademia di Belle Arti di Venezia; nel 1996 insegna all’ Accademia di Belle Arti di Firenze.Tra le principali mostre personali: “ Franco Dugo: la danza di Salomè”, Palazzo dei Diamanti, Ferrara (1987); “Franco Dugo: incisioni 1975-1990”, Castello di Gorizia; “Franco Dugo: opere su carta1979-1993 ”, Palazzo Sarcinelli, Conegliano ; “Dugo: venti anni di incisione”, Stamperia d’ Arte Albicocco,Udine(1995); “Dugo: opere 1993-1997”,Villa Foscarini-Rossi, Stra(Venezia);”Franco Dugo, la figura e il tempo.Ritratti 1972-1997, Galleria Sagittaria, Pordenone; “Dugo.Incisioni 1989-1999”, Casa dei Carraresi, Treviso;”Franco Dugo: opere 1990-2000”, Musei Provinciali, Biblioteca Statale Isontina, Kulturni Dom, Gorizia; “Dugo, da Dürer, Pinacoteca Tosio-Martinengo, Brescia(2005); “Allegorie. Tre stazioni per un percorso d’arte”, Kulturni dom, Gorizia; Galerija Artes, Nova Gorica (Slovenia).Numerosissime le mostre collettive in Italia e all’estero, tra le più recenti: “Elogio del pastello. Da Morlotti a Gruccione”, Palazzo Sarcinelli, Conegliano (Treviso), 1999; “ ‘900 all’ Accademia, opere per il nuovo Museo” Gallerie dell’ Accademia, Venezia, 2001; Nuovo paesaggio nell’Arte Contemporanea italiana”, Palazzo Frisacco, Tolmezzo (Udine), 2002; INTART XXV, Jakopiceva Galerija, Lubiana (Slovenia), 2003; “Aspetti dell’incisione contemporanea europea”, Galleria Regionale d’Arte Contemporanea “L.Spazzapan”, Gradisca d’Isonzo (Gorizia), 2006; “Arte italiana 1968-2007, Pittura”, Palazzo Reale, Milano, 2007.

Bibliografia
2008
Incisori moderni e contemporanei. Raccolta di monografie illustrate, Libro Primo, a cura di Adalberto Sartori - Arianna Sartori, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, pp. 246/263
2010
Un segno per 2 ruote. La bicicletta incisa. Prima raccolta, a cura di Arianna Sartori, Mantova, Centro Studi Sartori per la Grafica, ad vocem.
2013
Repertorio degli Incisori Italiani, VI edizione 2008-2013, a cura del Gabinetto Stampe Antiche e Moderne del Comune di Bagnacavallo, Edit Faenza, p. 54.
2015
Dugo. Dipingere il silenzio. Opere 1997-2015. a cura di Giancarlo Pauletto, catalogo mostra, Musei Provinciali, Gorizia, 2015, pp. 148.
perugia-interrogatorio-di-vincenzo-perugia
Dugo Franco - Perugia - Interrogatorio di Vincenzo Perugia 1982
Le sue opere nella nostra raccolta
Risultati trovati: 31
Adamo ed Eva (da Dürer)
Dugo Franco - 17
2005
Albero
Dugo Franco - 11
1994
Anelda
Dugo Franco - 4
1988
Boxeur
Dugo Franco - 33
1999
Boxeurs
Dugo Franco - 28
1989
Ciclisti
Dugo Franco - 7
1989
Crocifisso
Dugo Franco - 31
1999
Dugo - I miei genitori
Dugo Franco - 23
1990
Dugo - Mio Padre
Dugo Franco - 8
1989
D’Annunzio e la Duse
Dugo Franco - 2
1987
En pose (A)
Dugo Franco - 27
1985
Grande cipresso
Dugo Franco - 32
1993
Grande melo
Dugo Franco - 13
1998
Identificazione 143/B
Dugo Franco - 29
1980
Il violinista
Dugo Franco - 3
1988
L'uomo dei castagni
Dugo Franco - 26
1999
La bicicletta
Dugo Franco - 6
1988
La modella, 1
Dugo Franco - 22
1986
Le due modelle
Dugo Franco - 25
1984
L’uomo dei castagni
Dugo Franco - 30
1999
Melanconia 1 (da Dürer)
Dugo Franco - 16
2005
Menenio - Il dottor Menenio
Dugo Franco - 5
1988
Squarcio di luce sul Carso
Dugo Franco - 14
1999