Raccolta delle stampe Adalberto Sartori

Kron Eugenio - Jeno

Budapest - Ungheria 1 maggio 1882 - 1974
incisore pittore

Eugenio Kron era un pittore e incisore di vaglia ed era emigrato in Italia nel 1928 (sue opere sono in grandi musei in tutto il mondo). Ha esposto a Milano alla Galleria Micheli dal 22 novembre al 7 dicembre 1930, con gli artisti MARIO PAVESI, ANTONIO COCEANI, EUGENIO KRON, EUGENIO POLESELLO, MARCELLIANO CANCIANI. Eugenio Kron era stato arrestato a Milano nel 1940 e inviato al campo di internamento di Ferramonti (in provincia di Cosenza). Proprio a Ferramonti aveva sposato Maria Feldmann che era anche lei internata con la madre. Arrivò nel campo di concentramento Ferramonti l’11 settembre 1940 e fu poi trasferito a Clusone (BG) il 3 settembre 1941. Fu così che la famiglia dell’artista Eugenio Kron arrivò a Sovere il 1 maggio 1942, in casa Camanini, in Via S. Rocco.

Bibliografia
1930
Catalogo mostra Galleria Micheli dal 22 novembre al 7 dicembre, Milano, p. 28 .
2003
Zeno Davoli, La Raccolta di Stampe “Angelo Davoli”, volume V, Gr-L, Reggio Emilia, Edizioni Diabasis, p. 228
ultimi-pascoli
Kron Eugenio - Jeno - Ultimi pascoli
Le sue opere nella nostra raccolta
Risultati trovati: 3
Senza titolo (Il guado)
Kron Eugenio - Jeno - 3
Ultimi pascoli
Kron Eugenio - Jeno - 2